I migliori fotovoltaici

L’impianto fotovoltaico è un particolare sistema di pannelli che utilizza i raggi del sole per generare un tipo di corrente elettrica continua che , attraverso l’effetto fotovoltaico, trasforma l’energia solare in energia elettrica con basse emissioni nell’ambiente di CO2, e tale energia risulta essere sufficiente a rendere autonomo un intero edificio.
Le parti più importanti degli impianti fotovoltaici si trovano nei pannelli, e sono le celle solari: in esse avviene la trasformazione dell’energia solare in energia elettrica utile. Esse sono realizzate in silicio amorfo, mono o policristallino. Dalla loro qualità dipende la buona riuscita dell’intero impianto fotovoltaico.

Ma quali sono i migliori impianti fotovoltaici?

Il nostro mercato dei moduli fotovoltaici è attualmente occupato principalmente da moduli fotovoltaici cinesi. Questo perché le più grandi realtà produttive nel settore del fotovoltaico sono, appunto rappresentate da marchi cinesi. Tra questi possiamo annoverare, ad esempio, marche come Suntech, Canadian Solar, Yingli Solar, Trina Solar, LDK Solar e molte altre che hanno la loro posizione di rilievo nel mercato europeo e internazionale.

Ma se dal punto di vista del fatturato e della produttività gli impianti fotovoltaici cinesi sembrano non avere competitori sul mercato, negli ultimi anni si sta verificando un’inversione di tendenza, grazie anche alle misure di sicurezza anti-dumping prese dai mercati statunitensi e europei per combattere la concorrenza sleale attuata dal mercato asiatico.
I migliori brand di impianti fotovoltaici americani sono però svantaggiati dal fatto che risultano essere molto più costosi rispetto a quelli cinesi. Tra questi si possono annoverare brand molto noti agli esperti del settore, quali, ad esempio, Renesola, FirstSolar e SunPower, prodotti sicuramente più costosi rispetto ai moduli distribuiti dalle precedenti ditte cinesi, ma superiori in termini di qualità e affidabilità in senso stretto.

Per quel che concerne i migliori impianti fotovoltaici europei, l’attenzione va posta principalmente sui marchi prodotti da aziende tedesche all’avanguardia, che iniziarono a produrre pannelli fotovoltaici in periodi notevolmente precedenti rispetto ad altri stati del mondo.

Le principali aziende produttrici tedesche si fregiano dell’alta affidabilità dei loro prodotti, frutto di un’avanguardia tecnologica indiscussa a livello europeo e internazionale. Tra i principali brand tedeschi dei migliori fotovoltaici si ricordano: SolarWorld, Q-Cells, Centro Solar, Conergy, Innotech Solar, Bosch, Aleo Solar, Solon, Solar Fabrik e molte altre.
Anche l’Italia non resta indietro in quanto a produzione di moduli fotovoltaici, e risulta essere, insieme a Spagna e Germania, tra i primi ad aver introdotto l’uso dei pannelli fotovoltaici per convertire l’energia solare in energia elettrica utile.
Le marche nostrane che si occupano della produzione di impianti fotovoltaici sono numerose e ciascuna di esse si avvale di ottime caratteristiche di affidabilità ed efficienza dell’impianto. Tra le principali si trovano: LS System srl, Fototherm Srl, FVG System, srl, A.C. Service Srl, Enecom Italia Srl, solo per citarne alcune.

In base, invece, alla classifica vendite degli ultimi anni, le migliori marche di impianti fotovoltaici risultano essere la statunitense SunPower, la giapponese Panasonic-Sanyo, la coreana LG Solar, l’Italiana Solsonica, azienda che vanta oltre 40 anni di esperienza nel settore del fotovoltaico, e, infine, la cinese Trina Solar, che presenta, nel suo catalogo, prodotti per impianti fotovoltaici destinati ad uso commerciale, ma anche moduli per impianti fotovoltaici destinati ad uso privato.Per un miglior approfondimento vi invitiamo a leggere le guide su www.fotovoltaicosulweb.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *