Etihad Airways acquisisce il 49,8% di Air Berlin per 300 milioni di Euro

Air Berlin è la seconda compagnia aerea in Germania, una Low Cost importante nel trasporto aereo. Nel 2011 ha incorporato la Niki austriaca, la compagnia aerea fondata dal noto pilota di F1, Niki Lauda e ora la compagnia Medio Orientale Etihad Airways, già azionista importante di Air Berlin immetterà 300 milioni di Euro nelle casse della compagnia tedesca in cambio del 49,8% delle azioni.

Con questa operazione Etihad farà confluire la compagnia austriaca Niki in un nuovo soggetto aereo destinato al trasporto turistico, insieme a Tuifly che è il vettore dell’altra compagnia tedesca Tui la quale deterrà il 24,8% del nuovo soggetto. Etihad rappresenta con questo sempre più una compagnia di primo piano nel panorama mondiale del trasporto aereo, con un prevedibile sensibile aumento del suo business proprio in un momento che vede in una certa difficoltà le compagnie aeree Europee, schiacciate da un’offensiva potente da parte delle compagnie Low Cost.

La guerra delle tariffe è in pieno svolgimento e c’è curiosità rispetto a quelle che saranno le proposte operative con relativi costi da parte del nuovo soggetto creato da Etihad.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *