Il Tatuaggio in vacanza: nuova moda del souvenir di un viaggio in USA

In un articolo recentemente apparso su USA Today, si racconta della nuova moda dei turisti in vacanza negli States: ritornare a casa con un souvenir originale, ovvero un tatuaggio. Sempre nell’articolo si passano in rassegna i migliori luoghi in cui farsi realizzare questo ricordo (indelebile) della vacanza.

Portare a casa un tatuaggio souvenir da un viaggio è in ogni caso una vecchia tradizione: pensiamo ai marinai che visitavano i saloni quando si fermavano in porti lontani, dice Oliver Peck, co-proprietario di Elm Street Tattoo a Dallas e giudice della serie di concorsi di tatuaggi della Paramount Network “Ink Master”.

“Facciamo un sacco di tatuaggi a persone che sono in visita in Texas e vogliono avere qualcosa per ricordare il viaggio. È molto comune farsi tatuare la forma del Texas con la data”.

Ecco i 10 grandi salotti più famosi degli Stati Uniti per farsi fare un tatuaggio coi fiocchi.

Black Heart Tattoo, San Francisco, California

Moltissimi turisti non perdono una visita al famoso salone vicino al Mission District. Il personale vanta un’esperienza di oltre 140 anni. “È uno dei migliori negozi di tatuaggi del mondo: un negozio costruito per l’arte”.

Hot Stuff Tattoo, Asheville, North Carolina

La città di Blue Ridge Mountains ha recensioni più che positive per arte, musica e tatuaggi. Il salone Hot Stuff Tattoo realizza tatuaggi con temi all’aperto, come la pesca e altre immagini naturali.

Aloha Monkey Tattoo, Burnsville, Minnesota

Il fondatore del salone è stato addestrato da Norman “Sailor Jerry” Collins, un artista di Honolulu che ha trovato fama nel tatuare marinai di passaggio alle Hawaii. Il negozio del Minnesota prende il nome da un vivace tatuaggio ispirato ad una scimmia domestica che viveva nel negozio delle Hawaii. Il salone rappresenta una generazione di quasi 100 anni di tatuaggi.

Kings Avenue Tattoo, New York City

Qualunque sia il business, la concorrenza è agguerrita a New York. Ma questo negozio ha costruito la sua reputazione grazie al lavoro di qualità. Si reclutano grandi artisti per lavorare a Kings Avenue e tutti sanno che se stai lì sei il migliore in questo campo. Il negozio ha una seconda sede a Long Island.

Tattoo Faction, North Olmsted, Ohio

Questo negozio vicino a Cleveland ha un’atmosfera old-school, ma la sua reputazione si è diffusa in tutto il mondo grazie all’artista Greg Christian, uno dei tatuatori più in giro nel mondo. Il negozio è affidato ad un gruppo di ragazzi che lavorano sodo.

Atlas Tattoo, Portland, Oregon

Sembra che Portland abbia un salone di tatuaggi ad ogni angolo della città, anche se Atlas è lo studio più rinomato ed uno dei migliori della città. Sono sempre riusciti a rimanere in cima. Indipendentemente dal tipo di tatuaggio che vuoi, se ti rechi da Atlas puoi fare una grande esperienza.

Immaculate Tattoo, Mesa, Arizona

L’artista Aaron Coleman, fondatore di questo salone, possiede al suo interno una straordinaria collezione d’arte. È un luogo da visitare a prescindere che si voglia fare un tatuaggio o meno. Le sue specialità di tatuaggio includono disegni tradizionali in stile americano e giapponese.

Wild Zero Studios, Morgantown, Virginia Occidentale

Si rimane impressionati se si visita questa piccola città di montagna, sede della West Virginia University. Il salone è bellissimo e, secondo il giornalista dell’USA Today, la gente viene in West Virginia per farsi un tatuaggio e visitare questo negozio.

Hobo’s Tattoo, Portsmouth, New Hampshire

Si tratta di una gemma nascosta. Ogni centimetro del muro è coperto di disegni di tatuaggi che risalgono anche a 50 anni fa.

Rock of Ages Tattooing, Austin, Texas

Questo negozio è uno dei preferiti di tutta la città. La tradizione dei tatuaggi Rock of Ages non ha niente a che fare con l’hard rock. Quando un dipinto del XIX secolo fu erroneamente attribuito ad un inno del XVIII secolo, nacque il tradizionale tatuaggio del Rock of Ages. La scena senza tempo di una donna aggrappata a un masso a forma di croce con il mare in tempesta (Rose of No Man’s Land songs).

Insomma, dovunque andiate in viaggio negli Stati Uniti perché non portare a casa un ricordo intramontabile di questo viaggio? Un’ esperienza unica se andate in questi luoghi cult.

Prima di partire…

Ricordatevi di ottenere l’autorizzazione preventiva al viaggio negli Stati Uniti. Si può richiedere online su questo sito: www.application-esta.us dove troverete anche un blog con interessanti approfondimenti e consigli utili per organizzare al meglio la vostra vacanza, sia in fase organizzativa sia a livello di mete e attrazioni da non perdere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *