Sito in prima pagina su Google: come, quando e perché

Come posizionare in prima pagina il proprio sito? E’ questa la domanda, o comunque una delle domande chiave che si pongono coloro che da poco hanno messo online un portale. 

Motori di ricerca ed ottimizzazione seo

Se si ha un minimo di infarinatura legata alla ottimizzazione seo, con approfondimenti consigliati su j factor, è noto che tutto dipende dai motori di ricerca, anzi dal motore di ricerca che attualmente è il più utilizzato al mondo, e che si chiama Google. 

Volendo essere pratici, senza girarci intorno, l’ottimizzazione seo serve principalmente per migliorare, possibilmente di molto, il ranking di un sito, ovverosia il suo posizionamento sui motori di ricerca considerando un set, quanto più ampio possibile, di parole chiave strategiche in quanto sono attinenti ai contenuti che sono presenti sul portale. 

Chi è l’esperto della search engine optimization?

Molti di coloro che non solo coltivano la passione di capire come funzionano i motori di ricerca, ma studiano pure come far raggiungere ad un sito le prime posizioni, sono in tutto e per tutto pure degli esperti e spesso anche dei professionisti della search engine optimization. 

L’esperto seo, tra i lavori su Internet, è una delle figure più richieste da parte delle imprese, ed anche in futuro le prospettive occupazionali, per i professionisti del settore, restano alquanto rosee. Nello stesso tempo, pur tuttavia, a fronte di una elevata domanda è alta pure l’offerta anche perché un bravo esperto seo può essere tale senza il necessario possesso di una laurea specialistica e/o di un master in discipline che siano legate al mondo del digitale.

Come funziona l’ottimizzazione seo?

L’ottimizzazione seo, inoltre, non indica una singola azione, al fine di migliorare il ranking di un sito sul motore di ricerca Google, ma tutta una serie di procedure e di strategie da applicare che spaziano dalla ricerca delle parole chiave, all’analisi della loro rilevanza, e passando per lo studio dei competitor, ovverosia dei siti concorrenti, e per tutta una serie di ottimizzazioni che, tra l’altro, sono legate alla struttura del sito, ai link interni ed esterni, ed all’ottimizzazione delle immagini.

Come ottenere risultati tangibili grazie alla search engine optimization

Nulla accade dall’oggi al domani, e lo stesso dicasi pure con la seo. Questo significa che non bastano un paio di giorni di ottimizzazione per ottenere, sul ranking di un sito, dei risultati sorprendenti, a dir poco miracolosi. In realtà quello legato alla seo è un lavoro i cui risultati ed obiettivi si ottengono solo nel medio e nel lungo termine, ragion per cui alla professionalità occorre sempre coniugare la costanza e la pazienza.

Considerando inoltre il fatto che gli algoritmi di Google sono coperti da segreto industriale, e che questi periodicamente cambiano, è chiaro che l’esperto seo non è una figura che, dopo aver studiato, può applicare sempre le stesse procedure e le stesse ottimizzazioni. In altre parole, le strategie per il posizionamento seo sono sempre in continua evoluzione, ragion per cui i professionisti del settore, per rimanere sempre al passo, devono continuare a studiare ed a documentarsi in maniera proficua e dettagliata. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *